Maggio 2022

Tre tetti a botte a Gordola compiono 10 anni


Per il mese di maggio abbiamo deciso di presentarvi i tre tetti a botte di uno stabile residenziale costituito da 3 blocchi.
La prima particolarità di questi tetti è che hanno compiuto 10 anni proprio questo mese. Le coperture sono infatti state completate il 15 maggio 2012.
Rispetto agli attuali 30 collaboratori, nel 2012 la GRG era formata da un team di 12 persone. Silvano e Benjamin passavano ancora diverso tempo sui cantieri, infatti il montaggio della carpenteria di queste edifici è stato effettuato da Benjamin, Riedi e Mirko.

La seconda particolarità è la forma: grazie ai moderni metodi di lavorazione e al legname incollato, la creazione di tetti con forme non convenzionali si è notevolmente semplificata. In questo caso è stato scelto un tetto curvo (a botte) con struttura in travi lamellari. Grazie al suo arco, questa tipologia di forma permette di sfruttare al massimo gli indici dei piani regolatori. Nel caso di queste tre palazzine è stato possibile occupare gli ultimi piani con appartamenti spaziosi e confortevoli.

20120601_090457.jpg
20120601_085121.jpg
GOPR3147.JPG
GOPR2893.JPG
P5060050_edited.jpg
1928 - Tetti a botte a Gordola 1.png